Fumigazione Imballaggi ISPM15

Imballaggi ISPM15 FAO

International Standards for Phytosanitary Measures N° 15

International Standards For Phytosanitary Measures N ° 15

E’ un protocollo per la prevenzione della diffusione mondiale dei parassiti trasmessi dal legno, firmato a Roma nel marzo 2002 da diversi paesi.

Tutti gli imballaggi in legno devono essere trattati con il FAO ISPM15; legno grezzo segato, pallet nuovi e usati, collari, gabbie, scatole, imballaggi per vino e prodotti ortofrutticoli, bobine, basi, supporti, selle, pattini e materiali in legno per stoccaggio (paglia).
Il protocollo FAO ISPM15 prevede che questi materiali vengano trattati in un apposito forno HT, in cui la temperatura del legno sale a circa 60 gradi per 32 minuti.

La norma FAO ISPM15 esclude da questo obbligo i materiali a base di legno, prodotti per trasformazione: compensato, pannelli OSB, lana di legno, segatura, trucioli e simili, in particolare legno grezzo tagliato in pezzi di spessore inferiore a 6 mm. La norma ha definito che sul contenitore trattato deve essere apposto un contrassegno per identificare la persona responsabile del trattamento.

ATTENZIONE: FAO ISPM15, contrassegnato ed elaborato, non è obbligatorio per le spedizioni all’interno dell’UE, ad eccezione degli imballaggi dal Portogallo.

Cargomar

Di seguito la lista dei paesi che hanno sottoscritto il protocollo FAO ISPM15:
Albania, Algeria, Arabia Saudita, Argentina, Australia, Austria, Azerbaijan,
Bahamas, Bangladesh, Barbados, Belgio, Belize, Bhutan, Bolivia, Brasile, Bulgaria, Burkina Faso,
Cambogia, Canada, Capo Verde, Cile, Cipro, Colombia, Costa Rica, Croazia, Cuba,
Danimarca,
Ecuador, Egitto, El Salvador, Emirati Arabi Uniti, Eritrea, Estonia, Etiopia,
Federazione Russa, Filippine, Finlandia, Francia,
Germania, Ghana, Giamaica, Giappone, Giordania, Grecia, Grenada, Guatemala, Guinea Equatoriale, Guinea, Guyana, Haiti,
India, Indonesia, Iran, Iraq, Irlanda, Isole Solomon, Israele, Italia,
Jamahiriya, Kenia, Korea del Sud,
Laos, Libano, Liberia, Libia, Lituania, Lussemburgo,
Malawi, Malaysia, Mali, Malta, Marocco, Mauritius, Messico, Moldavia,
Nicaragua, Niger, Nigeria, Norvegia, Nuova Zelanda,
Olanda, Oman,
Pakistan, Panama, Papua Nuova Guinea, Paraguay, Perù, Polonia,
Regno Unito, Repubblica di Cina, Repubblica Ceca, Repubblica Dominicana, Romania,
Senegal, Seychelles, Sierra Leone, Slovenia, Spagna, Sri Lanka, St. Kitt & Nevis, St. Vincent & The Grenadines, Stati Uniti d’America, Sud Africa, Sudan, Suriname, Svizzera,
Thailandia, Togo, Trinidad & Tobago, Tunisia, Turchia,
Ungheria, Unione Europea, Uruguay,
Venezuela, Yemen, Zambia.

CUSTOMER CARE CARGOMAR

Contattaci per maggiori informazioni

Sottoscrivi!

[ninja_form id=11]

Iscriviti alla nostra mailing list
riceverai direttamente nella tua casella di posta elettronica le nostre proposte, le nostre promozioni, aggiornamenti sui nostri servizi e le notizie del mondo dello shipping.

Le Nostre Sedi

Cargomar – Napoli Head Office
IT-80147 Napoli Via Provinciale
Botteghelle di Portici 242
Tel: +39 081 5846569 
Tel: +39 081 7593295

Cargomar Milano
IT-20090 Segrate Milano
Via Cassanese 224 Palazzo Caravaggio
Tel: +39 02 2138851
Tel: +39 02 2137042

Cargomar Caserta
IT-81024 Maddaloni CE
Interporto Sud Europa
Tel: +39 0823 1833740
Tel: +39   320 9647741

Cosa facciamo

Offriamo una vasta gamma di soluzioni di trasporto e logistica integrate funzionalmente con le esigenze della vostra azienda.
I nostri team sono sempre disponibili a offrire soluzioni personalizzate per il corretto funzionamento della catena di fornitura.
Contattaci per conoscere i nostri servizi: Sales@cargomar.it

We are using cookies to give you the best experience. You can find out more about which cookies we are using or switch them off in privacy settings.
AcceptPrivacy Settings

GDPR

  • Cookies Policy

Cookies Policy