Regole Fumigazione Australia – Nuova Zelanda

Ricordiamo a tutti i caricatori che per le spedizioni dirette in Australia, da gennaio 2019, è stata confermata e rafforzata, anche su merci non considerate a rischio, la fumigazione BMSM contro la cimice asiatica.
È obbligatorio rivolgersi a fornitori certificati ed autorizzati, dal Ministero dell’Agricoltura Australiano, ad effettuare trattamenti di fumigazione per l’eliminazione delle cimici asiatiche sui contenitori in esportazione da Italia, Germania, Francia, Usa, Russia, Grecia, Ungheria, Romania e Georgia. Per consentire un’ottimale esecuzione del trattamento è necessario separare gli articoli presenti all’interno del container in modo da consentire una perfetta distribuzione dell’aria calda all’interno dello stesso e quindi del trattamento. In caso di mancato trattamento del carico i terminal di esportazione potrebbero rifiutare il carico ed ordinare la fumigazione in loco.

L’Hapag Lloyd comunica che il trattamento è obbligatorio sia per contenitori completi che per quelli groupage. É responsabilità del cliente/caricatore assicurarsi che vengano rispettate le indicazioni del governo australiano e per tutti gli Special Cargo e Break Bulk i certificati di fumigazione dovranno essere inviati al servizio clienti prima che il carico venga inviato al terminal.
Invitiamo tutti a visitare i siti web dell’Australia e della Nuova Zelanda per ottenere informazioni più dettagliate sui trattamenti efficaci e la descrizione dei carichi.

Ti invitiamo a contattarci per eventuali domande o commenti,
I migliori saluti